Passa ai contenuti principali

Post

Post in evidenza

20 gennaio 2020, Blue Monday il giorno più triste dell'anno

Il terzo lunedì di gennaio - quest'anno sarà il 20 gennaio - viene riconosciuto internazionalmente, e ripeto internazionalmente!, il giorno più triste e deprimente dell'anno, il Blue Monday. 

Quel gran genio di Cliff Arnall, psicologo inglese che evidentemente quel giorno aveva lo studio deserto, si è messo lì e ha calcolato la data della giornata mondiale delle tristezza, del malumore e dello sfavamento totale. Non è stata una pensata così, campata in aria: il Blue Monday nasce da un algoritmo, da una complessa operazione matematica combinando dati certi e incerti e ottenendo una data sicura. Oltre allo studio vuoto, anche la segreteria in ferie aveva, altrimenti un modo di ingannare meglio il tempo l'avrebbe trovato di certo.

Le buie, corte e fredde giornate di gennaio; le feste natalizie ormai un ricordo; le libbre acquisite mangiando tacchino farcito e christmas pudding (non chili e non panettoni e ricciarelli, siamo in Inghilterra); la spesa esosa per regali inutili a…

Ultimi post

Katten Kabinet - Il Museo dei gatti di Amsterdam

La torta in cielo di Gianni Rodari

Buon compleanno, Colin Firth!

"Questo Settembre" di Lelia Paolini

Un grazie di cuore a Andrea Camilleri 💓 Parte Prima (post polemico)

Moon 50 anni dall'allunaggio, undici racconti per celebrare la Luna

Mundal in Norvegia, il paradiso del bookcrossing

Il silenzio del mare di Vercors - Romanzo

Amore d'inverno di Monica Campolo - Romanzo

Il club del libro e della torta di bucce di patata di Guernsey - Romanzo e film Netflix